SPAZIO CAFFÈ

Si tratta di un invio mail. di solito al venerdì  nel quale trattiamo un argomento, non presente sul blog, in maniera colloquiale allo scopo di farvi conoscere o riflettere su alcune cose che possono aumentare di molto la vostra conoscenza sullo stile maschile, ma in modo leggero. Questo spazio attualmente funziona nella Style Community e per il momento non è in previsione essere riaperto per gli iscritti alla mailing list 

ISCRIVITI AL STYLE CIRCLE GROUP GRATIS ED ACCEDI

ALLA STYLE COMMUNITY

OUTFIT DEL VENERDÌ NR 11  / 2016

Grazie a Dio è venerdì! Un buon week-end a tutti gli iscritti di camiciaecravatta da Simonetta

…e partiamo subito con il nostro outfit del venerdì.

 

Benedetto il guardaroba capsula che ci permette di creare tantissimi look solo con pochi capi giusti.

Ma non solo; una volta costruito un guardaroba capsula, per un po’ si può’ anche stare senza buttar via soldi in capi inutili ed eventualmente spendere sulle cose che renderanno speciali i vostri outfit: scarpe belle ed accessori di un bel livello.

Un outfit anche se costituito di soli capi di Zara con delle belle scarpe e begli accessori, guadagna 1000 punti in un nano secondo. In più, i piccoli accessori si possono poi far girare su tutto.

Questa introduzione per dirvi che il nostro outfit di oggi è composto da elementi semplicissimi che dovrebbero essere presenti nel vostro guardaroba e in una quasi totale monocromia, quindi senza bisogno di spaccarsi la testa, resi più stylish dall’utilizzo di un bel paio di scarpe ed accessori.

Partiamo

Outfit del venerdì

Occorrente:

1) Un blazer blu. Beh ormai lo sappiamo che un blazer blu è un jolly nel guardaroba. Si abbina con tutto, ma oltre a questo, la funzione di una giacca in generale,  è anche quella di rendere più mascolino l’aspetto (se del giusto fit)

 
Stringe la vita e allarga le spalle e anche quando un uomo non è altissimo una giacca due bottoni, formando un V profondo dal bavero in giù, allunga il busto.
Niente di speciale quindi, un classico blazer blu (meglio se un po’ strutturato per rendere più elegante l’insieme) del giusto fit. Stop

2) Una camicia Vichy blu. La scelta della camicia con quadretto Vichy blu scuro, è dettata in questo caso per creare un bel contrasto con il blazer senza andare a cercare cose strane, in più sta bene su tutte le carnagioni.

 
Non è una camicia impegnativa in quanto la si può’ inserire sotto a qualsiasi cosa, è allegra e… ascolta bene: la riutilizzeremo nei nostri outfit primaverili proprio per far da appoggio a capi più colorati.

Consiglio sempre un colletto Cutaway o giù di lì, per un tocco di carattere in più e per non aver il problema del colletto che si affloscia quando lo si tiene sbottonato. (A proposito, si sbottona il bottone del colletto e quello sotto, attenzione pero’ che non si veda la maglietta intima se la indossate.)

3) Un blu jeans blu scuro. Ecco che ritorna un altro caposaldo del guardaroba capsula. Il più elegante dei jeans, che lo si può’ indossare in tanti modi diversi, al contrario dei jeans troppo elaborati, distressed e baggy. Un jeans aderente (non stretto), slim fit se sei snello o taglio dritto se sei più robusto, di una lunghezza che sfiori appena la scarpa, senza frizzi e lazzi.

Come avrete capito la camicia di cui sopra ha la funzione di movimentare e rallegrare, con il suo quadretto deciso ad alto contrasto, questo outfit che si basa tutto sul colore maschile per antonomasia il blu.

4) Un paio di Double Monk. E qui viene il bello perché di base il nostro outfit è terminato ma dobbiamo renderlo speciale.

 
Nell’insieme puoi inserire una qualsiasi scarpa che hai a disposizione nei toni del marrone o una sneaker bianca in pelle, ma noi oggi vogliamo rendere più stylish questo semplice outfit con una scarpa dall’alta versatilità come una Monk.
 

Si inserisce bene in ogni contesto e come detto anche in Scarpe Maschili, anche se non è una priorità nel parco scarpe, è da prendere in considerazione dal momento che suggeriscono sempre qualcuno che si prende cura del proprio stile ed è pronto ad andare al di là della tipica chiusura stringata.

Per questo dicevo prima che, scegliendo con cura il guardaroba capsula con i soldi risparmiati si potrà investire in qualcosa d’altro come un terzo paio di belle scarpe.

Il bello della Monk é che, trovandosi come formalità tra una classica scarpa da abito stringata ed il mocassino, la si può’ gestire come meglio si crede e la si può’ indossare, (per i più’ temerari in fatto di stile), anche senza calze in primavera.

 

Una scarpa Oxford senza calze (anche se qualcuno lo fa e si fa fotografare su tutti i blog super-fashion), a mio parere, assume sempre un aspetto un pò da senzatetto.

Accessori

1) Una stupenda pochette in seta. Un flash di colore vogliamo darlo si o no? Se sì cosa c’e’ di meglio che farlo con una bellissima pochette in seta che innalza il livello di chic a questo semplice outfit?

 
Una pochette di questo genere segnala la cura con la quale, chi indossa questo semplice outfit,  ha ricercato il dettaglio.
 

Ora, nell’esempio, ho inserito una delle pochette più costose che esistano 🙁 (Rubinacci) ma solo per un fattore colore, sicuramente ne troverete una che faccia lo stesso effetto. o su internet o in qualche negozio della vostra zona, senza dover, domani mattina, leggervi sul giornale per aver rapinato una banca!:-)

Un flash di colore dicevo. Eh si, perché, sebbene una pochette bianca e blu avrebbe avuto il suo posto in questo outfit (senza aver nulla da ridire), una che crea contrasto oltre a dare una bella spinta all’insieme, fa percepire quanto ho detto poc’anzi: la cura e la ricercatezza del dettaglio non scontato. Insomma la pochette bianca e blu richiede meno sforzo, per dirla in parole povere.

Se andate sulla ruota online e scegliete il blu (A21 o A20 che più o meno è il colore della nostra giacca) e provate a scegliere la combinazione complementare, vedrete che il colore corrispondente sarà l’arancio, questo vuol dire che anche una pochette arancio poteva dare un forte contrasto. Se poi invece provi a scegliere la combinazione in triade vedrai che ti appaiono i colori sul rosso e sul giallo e questo ci segnala che se vogliamo ottenere un contrasto un pochino inferiore del precedente, potremo averlo scegliendo uno di questi due colori.  Poi, come spiegato in Style Formula, bisognerà un po’ fare attenzione alle sfumature, in quanto dobbiamo sempre tenere presente che stiamo parlando di menswear e non di arredamento.

A me piaceva l’impatto con un rosso ciliegia, un rosso leggermente smorzato, ma qualunque altro dei colori trovati con la ruota sarebbero andati bene. Dipende dai tuoi gusti e dall’impatto che vuoi dare.

2) Una cintura semplice casual in tinta cuoio o marrone. Come già spiegato altre volte, una cintura di questo genere risolve tutti i problemi nell’abbigliamento casual. Più semplice è meglio sarà. Anche quella intrecciata svolge un ottimo lavoro.

3) Calze blu a costa inglese.  Non è necessario inserire altro colore qui. Teniamo tutto semplice e raffinato

Outerwear:

Quello che vuoi. Qui ho inserito un parka dal momento che fa freddo fuori, proprio per farti comprendere che sopra a questo outfit potrai indossare ciò’ che vuoi a seconda del tono che gli vuoi dare.
 
Un giaccone di questo tipo naturalmente lo rende più sportivo, se inserisci un cappotto semplice blu lo renderai più elegante. Ma che sia una field jacket, un montgomery, un peacoat o un bel cappotto tipo Crombie l’outfit reggerà lo stesso.
Quando indossare questo outfit:
In ufficio se non hai un dress-code ristretto, tuttalpiù sostituisci il jeans con un pantalone in lana. Per un aperitivo stylish, per un appuntamento sentimentale (lei amerà moltissimo questo outfit, e spero anche te 🙂 )
 
 
 
What Else?
Chi l’avrebbe detto che un outfit così semplice avrebbe avuto bisogno di tante spiegazioni? Lo so sono una chiacchierona, ma la mia passione è tale che vorrei riuscire a trasmetterla a tutti voi per rendervi più belli e orgogliosi dei vostri look, perché una bella immagine non è solo importante per far colpo su chi incontrate ma anche per voi stessi, e come dico sempre, guardandovi allo specchio alla mattina se siete soddisfatti, inizierete la giornata già con un primo successo personale.
Un Abbraccio
Simonetta

About Simonetta Zamperlini

Digital Style Coach - Esperta In Strategia Dell'Immagine Maschile - Personal Stylist Maschile - Blogger aiuta gli uomini ad ottenere più fiducia, più relazioni e più possibilità di raggiungimento obbiettivi insegnando loro come vestire per comunicare il giusto messaggio, dal 2010. Creatrice di camiciaecravatta.com, corsi e manuali mirati allo stile ed eleganza maschile,
0 Condivisioni