I Vantaggi Di Un Abito Tre Pezzi

I VANTAGGI DI UN ABITO 3 PEZZI

Il fatto che un abito tre pezzi sia indossato molto meno frequentemente di un classico a due, possederne uno, rappresenta una risorsa preziosa nel guardaroba maschile.

L’abito tre pezzi da uomo comunemente è costituito da una giacca monopetto, un panciotto e pantaloni  tutti realizzati con lo stesso materiale e colore. Un panciotto di tessuto diverso da quello della giacca e dei pantaloni – non definisce un vero abito tre pezzi.

Abito tre pezzi: vantaggi

Per un uomo in cerca di uno stile distintivo, l’abito tre pezzi ha evidenti meriti. Un uomo può tranquillamente supporre che sarà una delle poche persone che indossano un completo a tre pezzi nella maggior parte delle occasioni sociali.  Se il tessuto è di qualità, il fluente drappo di stoffa che scende ininterrottamente lungo tutto il corpo dell’uomo gli conferirà un aspetto raffinatamente equilibrato.

Indossato da solo, il panciotto di un completo a tre pezzi può anche diventare un pezzo accettabile di abbigliamento casual. L’eccezione è per quelli  il cui design richiede chiaramente una giacca – i gilet “senza dorso” degli  abiti da cerimonia sono un ottimo esempio –  in quanto la sottile banda di tessuto con fibbietta che tiene insieme le due parti posteriormente, non è stata pensata per essere un  elemento visibile.

Naturalmente, un completo a tre pezzi può sempre diventare un abito a due con  il semplice espediente di lasciare il panciotto a casa – a differenza di una classica giacca doppio petto, il tre pezzi non sacrifica la versatilità per l’eleganza. Il suo unico svantaggio (se il resto dell’abito è ben fatto) è il costo aggiuntivo del terzo elemento.

I gilet ed i panciotti non sono facili da confezionare correttamente. Non è raro infatti trovare dei sarti molto cauti che preferiscono familiarizzare con le misure e proporzioni del cliente prima di realizzargliene uno.

Dal momento che un gilet a volte potrebbe essere il capo più esterno, la misura dovrà essere adeguata anche nei punti che di solito sono nascosti sotto alla giacca. L’ eccezione sono quelli degli abiti formali; poiché la giacca, ad esempio dello smoking, non andrebbe mai tolta, i panciotti di accompagnamento sono spesso creati “senza dorso” per comodità e comfort.

l'abito tre pezzi senza giacca

La formalità di un completo tre pezzi richiederebbe una cravatta. Dal momento che indossando un panciotto od un gilet l’attenzione di chi guarda punterà verso il nodo,  questo dovrebbe essere fatto con un’attenzione supplementare. Le cravatte particolarmente ingombranti in tessuti spessi,  possono creare un rigonfiamento sotto al panciotto, e quindi devono essere evitate. L’ estremità inferiore della cravatta non deve intravedersi tra panciotto e pantalone; se invece ti piace lo stile di Patrick Jane (The Mentalist) puoi dimenticare del tutto la cravatta per abbassarne la formalità e divertirti un pò con il tuo stile.

mentalist in tre pezzi

E’ possibile indossare un abito con un gilet che non sia coordinato alla giacca e ai pantaloni. Ciò rende meno formale l’abbigliamento, ma può dare un’aria molto elegante se i colori sono scelti con cura . La maggior parte degli abiti con gilet a contrasto sono di solito in tonalità delicate per evitare di essere troppo vistosi. I gilet verde scuro si abbinano bene con gli abiti marroni, o i gilet nei toni chiari del marrone possono essere indossati con giacche blu scuro, e così via. Se i colori sono abbastanza diversi da contrastare, ma non così brillanti da sembrare esagerati, un gilet non coordinato è accettabile ed anche attraente.

Evitate i gilet dai colori brillanti e lucidi che i negozi a volte suggeriscono per gli abiti da cerimonia – essi sono essenzialmente una variazione sul tema, e non hanno posto nel guardaroba normale di nessun uomo.

abito con gilet

Abito tre pezzi: inconvenienti

Gli abiti tre pezzi  condividono la maggior parte dei loro svantaggi con la giacca a doppio petto. Per il grado di formalità ad essi attribuito, se viene rispettato,  la giacca dovrà essere tenuta sempre abbottonata, aggiungendo uno strato di tessuto in tutta la parte centrale che potrebbe diventare troppo caldo o scomodo.

Gli uomini piccoli rischiano di sembrare inghiottiti in un abito a tre pezzi  e il panciotto crea una continuità ininterrotta di tessuto che può far sembrare, gli uomini alti, troppo incombenti.

Molti  uomini poi, potrebbero avere problemi ad indossare un gilet o un panciotto se devono coprire una pancia prominente (anche se indossare dei pantaloni a vita alta aiuta un po’).

Nonostante gli inconvenienti, il completo tre pezzi  rimane un investimento utile per gli uomini che cercano di aggiungere classe e formalità al loro guardaroba. Lo stile senza tempo di un abito tre pezzi vale la pena di essere sperimentato da qualsiasi uomo, anche indossandolo in modo sdrammatizzato, indipendentemente dal fatto che diventi o meno un punto fermo del suo guardaroba.

Ti invito anche a leggere l’articolo Come Indossare Il Gilet per avere più informazioni su fit modelli e passi falsi da evitare.

6 Comments

  • giovanni

    Reply Reply 03/01/2017

    Ciao Simonetta,
    potresti spiegarmi la differenza tra
    gilet e panciotto?
    Grazie

    • Ciao Giovanni, Il panciotto è quello dell’abito, in tessuto. Mentre il gilet è quello in maglia. Oggigiorno, si tende a generalizzare e chiamarli gilet entrambe. A presto. SZ

  • Andrea

    Reply Reply 12/03/2016

    Gentilissima Simonetta,
    nel mio guardaroba sono presenti da molti anni abiti formali a 3 pezzi sartoriali, completi doppiopetto, ecc.
    Ti chiedo un consiglio :
    di un abito a tre pezzi, blu navy, di media / leggera consistenza, la giacca non è più utilizzabile. Rimangono gilet e pantaloni, di ottima fattura. Come posso ancora utilizzarli ? E’ eccessivo o poco elegante utilizzare una giacca beige ?
    Grazie e complimenti
    Andrea

    • Caro Andrea oggi passo la giornata a scusarmi con tutti coloro che hanno lasciato commenti nel periodo marzo ed aprile, ma purtroppo sono stata costretta da un trasferimento e trasloco ad essere assente per un po’, ad ogni modo rispondo ugualmente nel caso tu non avessi ancora risolto il dubbio. Non ci trovo nulla di sbagliato nel fare l’abbinamento che tu hai citato, purche tessuti e modelli armonizzino, puo’ riuscire un buon outfit,ovviamente piu’ sportivo, ma bisogna sforzarsi a ragionare un pochino nel mettere insieme i pezzi. A presto. SZ

  • giuseppe

    Reply Reply 24/02/2016

    Grazie per la piacevole lettura che regali, ciao, buona serata

Leave A Response

* Denotes Required Field