Nero E Abbigliamento Maschile

NERO E ABBIGLIAMENTO MASCHILE

Nero e abbigliamento maschile hanno veramente poche cose da condividere.

Perché costantemente sconsiglio di acquistare capi neri? I miei lettori di lunga data o studenti ben conoscono questo mio punto di vista e molti di loro, che abitualmente in passato indossavano capi neri, si sono resi conto con il tempo, di quanto sia migliorato il loro guardaroba ed il loro look seguendo questo consiglio.

Il nero è un colore sovrastimato dalla maggior parte degli uomini e dovrebbe essere evitato per una serie di ragioni che vedremo anche in questo articolo.

Il problema è che l’abbigliamento maschile nero sembra fantastico quando lo si vede nelle immagini pubblicitarie di alcuni brand e nelle foto in bianco e nero. Il risultato è che si pensa al nero come un colore seducente, maschio, di classe e che: “va su tutto”.

colore nero e abbigliamento maschile

Il nero è grandioso su personaggi come  Batman, e Darth Vader proprio perché sono personaggi che devono “uscire” con una colorazione potente, ma questo non è il caso nella vita di tutti i giorni.

Pensa all’ultima volta che hai incontrato per strada qualche uomo o ragazzo che indossava un memorabile outfit nero. Probabilmente non te ne viene in mente nemmeno uno!

nero e abbigliamento maschile: ecco perchè non vanno d’accordo

  • Dal punto di vista stilistico il nero è strettamente riservato  agli abiti per la sera (vedi smoking), per i funerali, anche se un in questo caso abito grigio scurissimo potrebbe essere una scelta migliore, e per le divise dei camerieri, per cui  i  puristi dello stile classico considerano l’abito nero nell’ambito del business una dimostrazione di cattivo gusto.
  • Il nero funziona solo su capi di elevata qualità, in quanto la tinta su tessuti scadenti, tende ad assumere una colorazione strana, diventando un colore ibrido e mettendo in luce ancor di pù l’essenza cheap del capo in questione. Camicie, jeans ed anche scarpe, se il materiale non è di qualità, in breve tempo appariranno tremendamente sciatte. In poche parole, se davvero non potete rinunciare al nero, fate in modo di scegliere capi di altissima qualità.
  • I capi  come una giacca o un abito di qualità, sono realizzati con lana di pecora nera e non tinta, che viene tessuta fittamente,  rendendo il drappo molto più pulito che aiuta a riequilibrare l’effetto imponente del colore dominante.
  • Un abito o una giacca nera esigono un fit  super perfetto. Un abito nero del fit sbagliato e’ molto meno attraente rispetto ad un abito blu dello stesso fit. Gli uomini piu’ grossi dovranno evitare di sembrare degli insaccati neri, e quelli più esili dovranno usare cautela per non sortire l’effetto del porta jella!
  • Una giacca sia essa singola o come parte di un abito nero dovrà necessariamente essere sempre ben avvitata per evitare all’uomo che la indossa di  assumere la forma di un solido geometrico.  
  • Il nero nell’abbigliamento casual, poi, ha veramente poca ragione di esistere, dato il tono austero, formale e  serio che ha insito in se questo colore. Ci sono una tonnellata di altri colori e sfumature molto più interessanti.
  • Il nero non sta bene a tutti, ed accentua un viso stanco. Un uomo dalla carnagione chiara, ed in particolare coloro che hanno un basso contrasto,  risultano sopraffatti dal colore nero, (nel caso, di smoking questo tipo d’uomo, dovrebbe preferire il  blu notte per essere maggiormente valorizzato)  mentre una pelle più scura con capelli neri e’ in grado di gestire il contrasto nero/bianco molto meglio.

il colore nero nell'abbigliamento maschile

  • E ‘difficile da abbinare. Escludendo i bianchi, bisogna saper dosare molto bene l’intensità dei colori che vengono abbinati ad esso, che non devono essere mai ne’ troppo brillanti né troppo chiari, se si vuole ottenere un look che abbia un po’ di classe. Ad esempio una cravatta rossa con un abito nero risulta troppo stridente, mentre una sul bordeaux potrebbe essere maggiormente interessante.

Non fraintendetemi ci sono alcuni capi che in nero sono grandiosi, ad esempio un giubbotto  Biker in pelle nera puo’ tirare fuori molta grinta  in chi lo indossa, ma il taglio, il fit, e la qualità della pelle saranno quelli  che faranno la differenza.

L’unico modo per far risultare un look casual, composto da capi neri, interessante, è quello di abbinarli differenziando le texture ed i materiali cercando di stratificare vari pezzi, per cercare di creare un po’ più di profondità all’outfit.

Gioca su materiali diversi e sulle sfumature di altri pezzi come potrebbero essere il grigio, il verde scuro o il ruggine.

Ecco perché sconsiglio vivamente, soprattutto a chi sta imparando a migliorare la propria immagine e a chi non ha  ancora uno spiccato senso dello stile di dimenticare del tutto il colore nero, anche per quanto riguarda le scarpe (almeno ché non siano strettamente necessarie per ragioni di  formalità o business), in quanto non si tratta di un colore facile e quindi bisogna mettere un sacco di sforzo per far uscire un outfit decente, non sta bene su tutte le carnagioni,  il più dele volte  risulta fuori luogo e, come abbiamo visto, è anche antieconomico.

About Simonetta Zamperlini

Digital Style Coach - Esperta In Strategia Dell'Immagine Maschile - Personal Stylist Maschile - Blogger aiuta gli uomini ad ottenere più fiducia, più relazioni e più possibilità di raggiungimento obbiettivi insegnando loro come vestire per comunicare il giusto messaggio, dal 2010. Creatrice di camiciaecravatta.com, corsi e manuali mirati allo stile ed eleganza maschile,
About The Author

Simonetta Zamperlini

Digital Style Coach - Esperta In Strategia Dell'Immagine Maschile - Personal Stylist Maschile - Blogger aiuta gli uomini ad ottenere più fiducia, più relazioni e più possibilità di raggiungimento obbiettivi insegnando loro come vestire per comunicare il giusto messaggio, dal 2010. Creatrice di camiciaecravatta.com, corsi e manuali mirati allo stile ed eleganza maschile,

6 Comments

  • Luca

    Reply Reply 08/01/2016

    Ciao Simonetta, bell’articolo! Seguendo i tuoi consigli sto cercando di eliminare il nero dal mio guardaroba, non è facile per che commessi e sedicenti esperti fanno passare il nero come il colore perfetto come affermi nel tuo articolo. Ne approfitto per chiederti un consiglio, vorrei regarlarmi una classica DOC Martens 1461, il modello a tre buchi, ho 24 anni e vesto casual, che colore mi consigli? Grazie!

    • Ciao Luca. Dipende dal tuo stile e dal resto dell’abbigliamento che possiedi. Con cosa la devi abbinare? Nel senso che se ti piace una scarpa piu’ aggressiva, e rispecchia il tuo stile, in questo caso il nero non è un peccato mortale. Difficile dirlo se non so come è composto il resto del guardaroba. A me in nero piace moltissimo, ad esempio, anche sotto ad un pantalone, in lana grigio slim, certo è che il resto debba poi essere tutto armonioso. E’ bella anche blu, se ad esempio hai tutti colori classici nel guardaroba. Sono sincera, benchè il marrone è sicuramente piu’ versatile, questo modello di scarpa la vedo bene solo in colore nero, o più fashion come il blu o il verde scuro. In questo ultimo caso, pero’ si suppone che una persona abbia anche altre scarpe da far girare, quindi le terrei come seconda opzione, per un paio in più. A presto Simonetta

      • Luca

        Reply Reply 10/01/2016

        Ciao Simonetta intanto grazie! Faccio l’università e tendo a vestirmi con pullover in lana (grigi, blu e crema), camicie (bianche, azzurre, salmone) e chinos, spesso come soprabito uso un montgomery blu. Insomma, seguo alla lettera i tuoi consigli! La dottor marten’s mi sembrava il giusto acquisto perchè mi permetteva di inserire nel guardaroba una scarpa abbastanza versatile e non troppo elegante. Sarebbe una scarpa “tuttofare” per i giorni di pioggia e di freddo, per questo ti chiedo aiuto!

  • Fran

    Reply Reply 08/01/2016

    Cara Simonetta, innanzitutto grazie per la tua importante opera divulgativa: scoprire camiciaecravatta.com mi ha spinto a riprendere in mano il mio stile e, anche se sono ancora agli inizi, ho notato già enormi benefici. È davvero potente la sensazione che da uscire di casa vestiti in un modo che ci piace e che ci fa sentire più sicuri!

    Sto seguendo i tuoi consigli per la costruzione di un guardaroba a capsula; ho approfittato del cambio di stagione e di un armadio che doveva necessariamente essere rinnovato (nei 2 passati inverni credo di aver acquistato al massimo un maglione) per operare una scelta più razionale dei colori e limitare pesantemente il nero, e ho già visto quanto sia più semplice abbinare i colori senza tutto quel nero – sopratutto le scarpe! – che mi condizionava.
    Avrei però una domanda per te.
    Fra gli indumenti che ho deciso di tenere, che mi piacciono, hanno il giusto fit e trovo che mi valorizzino, c’è una camicia nera. Beh, non so proprio con cosa indossarla! Puoi darmi qualche consiglio? Vorrei evitare il total look nero: ho la pelle chiara e occhi e capelli castani scuri, credo che mi farebbe sembrare un cadavere; inoltre non la amo molto abbinata ai Jeans. Ho un abito grigio antracite, ma anche su quello temo che l’insieme risulterebbe troppo cupo – e se ho capito bene da quello che hai spiegato nel tuo corso sui colori, su di me dovrebbero rendere meglio gli alti contrasti, correggimi se sbaglio.
    Pensavo a pantaloni cachi… ma che scarpe? E quale giacca, quella grigia dell’abito? Ho molta confusione in testa.

    Ti ringrazio in anticipo e mi scuso per la domanda, se inappropriata.

    p.s. ho commentato alcuni giorni fa il tuo articolo sul colletto club, ma non riesco a visualizzare la mia risposta. ci sono stati problemi?

    • Ciao Fran prima di tutto ti ringrazio per la tua testimonianza in secondo luogo anche per avermi avvisata del precedente commento. Ho controllato ed in effetti era finito nello spam, ma grazie a te mi sono accorta che ce ne erano anche molti di altri lettori. E’ un periodo che alcuni commenti finiscono li’, e me ne accorgo tardi, cioè quando decido di fare pulizia di tutta la spazzatura che arriva. Ora non ho ancora avuto modo di leggerlo pero’ inizio a risponderti a questo.

      La camicia nera: per questo dico di non lasciarsi tentare, perche’ la camicia nera non sta bene con niente. Personalmente non mi piace nemmeno quando la indossa George Clooney.

      Con qualunque cosa la indossi, anche un semplicissimo maglioncino grigio, ti fa sempre un effetto un po’ strano che non ti soddisfa più di tanto. Risulta difficile anche a me dirti con cosa potresti indossarla. Dal momento che ti piace molto, potresti provare con un look un po’ aggressivo, tipo jeans slim, boot in pelle nero e biker in pelle nero.
      Con i pantaloni caky facciamo finta che ci possa anche piacere ma il problema restano le scarpe, perche il pantalone caky con scarpe nere non è il massimo, e gli altri colori farebbero a pugni con la camicia.

      Eventualmente Indossala con i jeans e un paio di sneaker (magari tipo All Star che hanno un po’ di ribellione nel loro DNA) e taglia la testa al toro! ….E non farmi piu’ queste domande difficili! 🙂 🙂 🙂
      Ti ringrazio ancora tantissimo per seguirmi e per alimentare questo blog.

      A presto

      Simonetta

      • Fran

        Reply Reply 08/01/2016

        Lo so, lo so, mea culpa!
        Promesso: basta domande difficili… e basta camicie nere! XD
        Seguirò i tuoi consigli per indossare la camicia, anche se penso che mi rassegnerò ad usarla raramente.

        Ti ringrazio tantissimo per essere stata così cortese e veloce nel rispondermi. Hai esposto proprio tutte le perplessità che mi ronzavano in testa riguardo le scarpe, la resa col maglioncino grigio e via dicendo… e ammetto che un po’ mi fa piacere, vuol dire che inizio a ragionare nel modo giusto!

        Continuerò a seguirti sia qui, sia su stilepersuasivo.com!
        Continua così,

        Fran.

Leave A Response

* Denotes Required Field