Guida al Maglione da Uomo

guida al maglione da uomo

Un maglione di qualità che calzi perfettamente ed indossato correttamente e’ uno dei capi che può valorizzare molto un uomo. Aggiunge un po’ di peso ad un fisico magro e valorizza una corporatura più grande.
Ha la funzione di tenere caldo e puo’ interrompere la monotonia di indossare camicia e pantaloni in ufficio.
Eppure alcuni uomini se ne intendono molto poco di maglioni e non sanno sfruttare totalmente tutti i modelli e gli stili che sono a disposizione.
In questo articolo analizzeremo i tessuti la vestibilità e gli stili dei maglioni in modo  che possiate prendere in considerazione altre opzioni prima trascurate e che potrebbero invece essere adatte alla vostra personalità.

 Ecco una guida al maglione da uomo per voi.

Il Tessuto del Maglione

Maglione in Cashemere

I maglioni in cashmere sono i il top dei maglioni. Un maglione in cashmere può costare anche centinaia di euro, questo perche’, più è rara la pecora che lo fornisce più è pregiato il cashemere.
Un maglione in cashemere è caldo e leggero allo stesso tempo ed è un investimento importante. Quando acquistate un maglione in cashemere siate sicuri che vi calzi alla perfezione e che abbiate l’occasione di indossarlo almeno  quattro cinque volte in un anno, date la preferenza ad un colore classico, ad esempio blu, marrone, cammello, grigio scuro, di stile semplice e acquistatelo di una marca affidabile, le imitazioni sono un cattivo investimento! Un detto cinese dice: “Compra il meglio, e piangerai una volta sola!” Se poi ne avrete cura, il vostro maglione in cashemere potrà durare anche 10 anni!

Maglioni di Lana

Il maglione in lana è quello che ha più lunga tradizione ed offre insieme confort e funzionalità. Un maglione in lana di qualità Merinos, Shetland trattiene il calore hanno un bell’aspetto e sono indossati dagli uomini in qualunque parte del mondo. Bisogna tuttavia averne cura, in quanto se lavati ad alte temperature subiscono dei danni da infeltrimento irreparabili.

Maglioni di Cotone

I maglioni in cotone sono fatti uguali a quelli  in cashemere ed in lana, ma sono più freschi in quanto il cotone non trattiene il calore. Possono anche essere indossati a pelle in quanto è difficile che procurino irritazioni. Inoltre un maglione in cotone ha un prezzo sensibilmente inferiore.

Maglioni in Tessuti Sintetico

Forse l’unico vantaggio di un maglione i tessuto sintetico è quello di avere un prezzo decisamente inferiore agli altri tipi di maglioni. Inoltre sono meno delicati e quindi possono essere lavati senza particolari accorgimenti. Attenzione però perchè un maglione in tessuto sintetico, anche se simula bene le proprietà di quelli in fibra naturale, possono provocare irritazioni e sudorazione eccessiva.

Maglioni in Tessuto Misto

E’ usuale vedere nei componenti di un maglione piu’ di un tessuto. Questo permette ai produttori di contenere i costi e aumentare le proprietà che si vogliono ottenere in fatto di prestazioni. Soprattutto vi sono maglioni cosidetti: misto-cashemere che in realtà vuol dire che il maglione è realizzato in gran parte con lana meno pregiata assieme ad una piccola quantità di cashemere.
Quindi attenzione alle etichette che andranno lette molto bene, prima di pagare molti soldi per un capo che non ha quel valore. Il vantaggio però è senzaltro quello che il produttore sarà in grado di creare un capo che abbia una certa vestibilità e che magari possa calzare meglio di uno in lana pura.

Colore e Fantasie e Stili del Maglione

Il colore del maglione dipende molto dalle occasioni in cui il maglione viene indossato.
I colori più scuri sono più formali e classici. I colori chiari, per il fatto che attirano di più l’attenzione su chi lo indossa sono meno formali ma eccezionali per un abbigliamento casual.

Le Fantasie nei Maglioni

In tinta unita e lisci sono i più formali, mentre quelli che formano disegni fantasia rendono questo capo piu’ sportivo.
I maglioni con i rombi (Argyle) sono indossati da molti uomini nei mesi i nvernali e si distinguono proprio per le forme geometriche ed i colori di cui la fantasia è composta.
Questi maglioni attirano l’attenzione e dovranno essere il fulcro di tutto il vostro abbigliamento. Per cui indossarli con capi semplici, lineari, e in tinta unita. Sappiate che un maglione di questo genere  viene sicuramente ricordato e notato, per cui non indossatelo più di due o tre volte al mese. Stanno bene anche se leggermente aderenti al corpo e sotto una giacca sportiva semplice. Molto bene indossati con il jeans ed un paio di scarpe scamosciate. Non adatto all’abito.

maglione-fantasia-rombi

Maglione Argyle

Maglioni Lavorati

I maglioni lavorati (coste, trecce etc) in modo sottile, mantengono le proprietà di vestibilità e formalità di un maglione. Se la lavorazione e’ molto spessa, sarà più caldo e più elastico ma piu’ sportivo.
I maglioni lisci saranno meno caldi, ma il loro aspetto delicato dona loro un aspetto più professionale.

Vestibilità del Maglione

Un maglione in cashmere  pagato anche 600 euro apparirà ridicolo se troppo piccolo, o sembrera’ imprestato da vostro fratello maggiore se troppo grande. Come dovete fare per trovare il maglione che si adatti al vostro corpo? Non tutti i marchi adottano la stessa metrica di vestibilità, per cui una volta trovata l’azienda che piu’ si avvicina alle caratteristiche del vostro corpo, non abbandonatela. Gli stilisti di alto livello  confezionano capi che stanno bene ad un uomo su dieci, quelli a largo consumo confezionano capi che in teoria dovrebbero adattarsi su tutti, ma ben pochi riescono ad indossare tutto nella stessa maniera.
Il su misura è consigliato solo a chi può investire molti soldi. Non consiglio di apportare modifiche ad un maglione, spesso potrebbe risultare un pasticcio.

 

Modelli del Maglione

Dolcevita da Uomo

Di colore scuro di buona qualità il dolcevita non dovrebbe mancare nel guardaroba di un uomo. Abbinato ad un pantalone scuro permette ad ogni uomo di sembrare più magro, più alto e piu elegante.
Si può indossare con un abito o con una giacca sportiva, o da solo su un jeans..

jobbs-mcqueen

I compianti Steve Jobs e Steve mc Queen

Maglione a V

Un maglione che ha il collo tagliato a forma di V si abbina bene ad una camicia, sia con cravatta che senza o ad una polo. Il colletto della camicia o della polo deve essere inserito dentro allo scollo del maglione, per un risultato più ordinato. Lo scollo a V tende a portare l’attenzione al vostro viso e allunga la figura visivamente.
Evitare pero’ i maglioni con una V troppo profonda, che sono maglioni più adatti ad un pubblico femminile.

scollo a V maglione uomo

Maglioni Girocollo

Il maglione girocollo domina cio’ che voi indossate al di sotto di esso, che si noterà solo in pochissima percentuale, almeno finchè non vi leviate il maglione. Puo’ essere comunque indossato con una camicia button down, una tshirt, una polo. Dovete fare attenzione al tipo del giro del collo pero’. Alcuni, sul mercato, sono talmente stretti che è solo una follia pensare di infilarci una testa dentro, altri talmente larghi che rendono questo tipo di maglia ben lontano dal reale classico girocollo. L’ideale e’ il giro collo che permetta al colletto di una camicia a restarvi dentro senza allargarlo in modo tale da far perdere la linea iniziale del maglione.

maglione girocollo

Maglione Girocollo

Maglioni Polo

Un maglione Polo e’ un bel maglione casual che può essere indossato senza camicia sotto, e sta molto bene sotto ad una giacca sportiva. E’ molto importante che vi calzi alla perfezione e può essere indossato anche dentro ai pantaloni.

maglione polo

Maglione Polo

Cardigan Uomo

cardigan

Il cardigan e’ molto versatile, sta bene sugli uomini di tutte le età, puo’ essere indossato anche su una camicia e sotto ad una giacca. Sono l’unico tipo di maglia da uomo ad avere le tasche.
Fate attenzione di non perdere i bottoni, e non abbotonatelo mai del tutto.

Maglioni Irlandesi (Aran)

Quelli originali sono delle vere opere d’arte, i loro intrecci hanno una gloriosa storia alle spalle. Vengono ancora fatti a mano sull’Emerald Isle e pare che ogni maglione sia composto di circa 100.000 punti a maglia. Il maglione irlandese è da indossare sopra agli altri capi e non sotto  le giacche.

maglione Aran

Maglione Aran

 COME INDOSSARE IL MAGLIONE IN STILE CASUAL E PER L’UFFICIO

Facebook

8 Comments

  • Marco Panico

    Reply Reply 19/04/2016

    Simonetta scusami ma a tuo parere il colore del maglione deve essere piu’ scuro o piu’ chiaro di quello del pantalone d’estate?cosi’ come le scarpe piu’ scure del pantalone?

    • Ciao Marco perdonami , ma sto iniziando solo ora a vedere commenti e quanto altro, in quanto come forse ti avevo accennato ho fatto trasferimento e trasloco che mi hanno impegnato per un paio di mesi. L’importante è che ci sia sempre un po’ di contrasto. Se il maglione è chiaro è meglio utilizzare una tonalità più scura nei pantaloni e viceversa. Un limite potrebbe essere la tua specifica struttura fisica, vale a dire, le persone ad esempio che hanno una parte del corpo particolarmente forte, ad esempio, potrebbero volerla minimizzare utilizzando colori piu’ scuri in quella specifica parte, oppure persone non troppo alte potrebbero beneficiare di outfit senza troppo contrasto per evitare di tagliare in due la figura e cosi’ via. A presto. SZ

  • Paolo

    Reply Reply 07/12/2013

    Spero che non si rompa una amicizia appena iniziata…………….
    Io posseggo 2 maglioni irlandesi: un cardigan che porto sopra a camicie anche di flanella con l’Ascot. Il secondo a girocollo lo metto sopra una maglietta di cotone invisibile e sotto una giacca di tweed verde muschio. Mi scuso per averti subissato di richieste ma evidentemente hai una personalità interessante e si vede che sei una professionista. Complimenti. Ciao

    • @Paolo, ma figurati io sono solo che felice se instaurate delle discussioni o se mi chiedete consigli pubblicamente, perchè tutti gli argomenti possono essere d’aiuto gli altri. Beh direi un look impeccabile! Sz

  • Paolo

    Reply Reply 06/12/2013

    Cara Simonetta sull’uso dei golf irlandesi io ne ho 2 un cardigan che porto sopra una camicia sportiva e uno giro collo su cui metto una giacca di tweed verde muschio. Naturalmente l considero molto sportive autunnali da mare o da campagna.
    Credo che con questa confessione perderò il tuo saluto.

    Pensi di trattare in modo organico i giubbotti le giacche trapuntate cappelli estivi ed invernali guanti
    L’appetito vien mangiando!

  • gio

    Reply Reply 20/02/2012

    ancora una domanda: sotto maglione con scollo a V è possibile mettere una semplice t-shirt monocromatica?
    Grazie e ciao.

  • gio

    Reply Reply 20/02/2012

    Articolo molto interessante, in particolare sul maglione girocollo, dove viene specificata la possibilità di poterlo indossare anche solo con una t-shirt ( pensavo fosse , quest’ultima cosa di cattivo gusto, invece mi sbagliavo.
    grazie Simonetta, per la chiarezza e puntualità dei tuoi articoli.
    ciao da Gio

Leave A Response

* Denotes Required Field