Gli Spacchi Della Giacca

gli spacchi della giacca

Gli Spacchi Della Giacca: Estetica e Funzionalità

Quando si sceglie una giacca sarebbe bene preoccuparsi anche della sua parte posteriore.  Infatti gli spacchi sono un importante dettaglio da considerare come qualsiasi altro, quando si effettua l’acquisto.

Gli spacchi della giacca hanno origine nella cultura equestre. Un dettaglio del tutto funzionale che permetteva di cavalcare  in modo più pratico. Quando seduti a cavallo, con la giacca abbottonata, la presenza dello spacco evitava di costringere il corpo ed impediva il formarsi di pieghe permettendo alle due code della giacca di cadere ai lati del cavallo, in modo che non rimanessero ripiegate sotto al lato B.

Anche se gli uomini oggi non viaggiano a cavallo lo stesso principio comunque si applica ad ogni situazione in cui è necessario stare seduti indossando una giacca.

Un altro vantaggio degli spacchi è che permettono un più facile accesso alle tasche dei pantaloni

gli spacchi della giacca

 

Le giacche possono avere uno spacco centrale, due laterali oppure nessuno spacco. Oltre al numero evidente di aperture vi sono anche differenze intrinseche per quanto riguarda estetica e funzionalità.

Giacca Con Spacco Centrale

Questo modello  diventato, negli anni 50 molto, popolare negli States , è stato originariamente disegnato, come detto poc’anzi, per rendere più agevole la seduta sul cavallo,  presenta lo svantaggio che, il retro della giacca  ogni qualvolta si debbano infilare la mani in tasca,  offre un antiestetico effetto “tendina aperta” che mette in mostra il fondo-schiena di chi la indossa, che è considerata una caduta di stile secondo i canoni dell’eleganza classica, ed inoltre la giacca tende ad alzarsi raggruppando il tessuto.

I blazer classici, per il loro ruolo stilistico ben definito, tendono ad avere per lo più un solo spacco.

Le giacche con uno spacco sono l’opzione più comune che si trova nell’abbigliamento già confezionato, per il fatto che è di più facile ed economica realizzazione rispetto al doppio spacco. I produttori preferiscono questa alternativa dal punto di vista della produzione e del profitto. In altre parole è un buon affare per loro e un buon compromesso in termine di costo per voi.

uno spacco

 

Giacca con due spacchi

Passiamo allo stile inglese della giacca con due spacchi. Generalmente gli spacchi laterali della giacca sono collocati in modo che siano vicino alle tasche dei pantaloni, per cui infilare le mani in tasca diventa molto agevole e non produce antiestetici effetti di raggruppamento di tessuto..

La giacca con doppi spacchi unisce estetica e funzionalità.  I doppi spacchi inoltre riducono il problema di stropicciamento del retro della giacca quando si è seduti, In termini di comfort sicuramente la giacca con doppio spacco è la migliore opzione.

Se siete in gran forma e volete mostrare il vostro fisico, gli spacchi laterali sapientemente modellati dal sarto sul vostro corpo, seguiranno la vostra forma come un guanto raffinato. Gli spacchi laterali aiutano anche a snellire la figura degli uomini più pesanti  in quanto le linee verticali che corrono lungo i lati posteriori allungano visivamente la figura.

Queste giacche sono raramente offerte dal mercato di massa e di solito vengono realizzate già confezionate solo da produttori di fascia alta.

doppio spacco

 

Giacca Senza Spacchi

La giacca senza spacchi è nata in Italia. La giacca senza spacchi offre solo il vantaggio puramente estetico in quanto abbraccia i fianchi e conferisce una linea semplice e pulita. Ha sicuramente un aspetto più elegante,  ma come per la giacca ad uno spacco, ha lo stesso problema: tende ad alzarsi raggruppandosi quando si infilano le mani in tasca e tende a stropicciarsi quando ci si siede.

Lo stile italiano ha prediletto senz’altro il fattore estetico a scapito della funzionalità tanto che Cary Grant  considerava la linea essenziale della giacca senza spacchi più fotogenica

Attenzione però che e’ un modello che valorizza molto i fisici alti con spalle larghe e snelli. 

Nell’abbigliamento formale è accettabile solo la giacca senza spacchi (es. smoking)

senza spacco

Conclusione 

Detto questo, fra la giacca ad uno spacco e quella a doppio spacco, vince per stile  la seconda che offre facilità di movimento, lusinga la silhouette ed emana  una percezione di esclusività, di alta qualità. Dall’altra parte è pero’ comprensibile che un ragazzo possa sentirsi maggiormente a proprio agio con una giacca ad uno spacco solo, per un look più casual  giovanile,meno ricercato e più convenzionale per la propria età.

Al di fuori dell’abbigliamento formale la giacca senza spacchi invece la si potrà indossare, se si ha il fisico adatto, e si vuole avere un look impeccabile, (quando si è in piedi).

Idealmente, si potrebbe trarre vantaggio da tutti questi tre modelli  ma la scelta è determinata per lo più dal proprio gusto personale, dall’esigenza di  comfort e spesso dalla forma del corpo.

 

 

About Simonetta Zamperlini

Digital Style Coach - Esperta In Strategia Dell'Immagine Maschile - Personal Stylist Maschile - Blogger aiuta gli uomini ad ottenere più fiducia, più relazioni e più possibilità di raggiungimento obbiettivi insegnando loro come vestire per comunicare il giusto messaggio, dal 2010. Creatrice di camiciaecravatta.com, corsi e manuali mirati allo stile ed eleganza maschile,
About The Author

Simonetta Zamperlini

Digital Style Coach - Esperta In Strategia Dell'Immagine Maschile - Personal Stylist Maschile - Blogger aiuta gli uomini ad ottenere più fiducia, più relazioni e più possibilità di raggiungimento obbiettivi insegnando loro come vestire per comunicare il giusto messaggio, dal 2010. Creatrice di camiciaecravatta.com, corsi e manuali mirati allo stile ed eleganza maschile,

Facebook

14 Comments

  • Marco

    Reply Reply 16/12/2014

    Riallacciandomi al discorso blazer ho un dubbio irrisolto: essendo una giacca sportiva è sconsigliato l’abbinamento con scarpa nera ma è preferibile una scarpa nei toni del marrone, ma nel caso in cui volessi indossare il blazer in un evento serale, considerato che di sera non si indossano scarpe marroni, come dovrei comportarmi?
    Vince la regola del “mai la scarpa marrone di sera” oppure quella “mai la scarpa nera con il blazer”?
    P.S. ho escluso l’opzione scarpa in suede blu perché non indosso il suede in inverno.

    • ciao Marco, se non ha i classici bottoni in metallo (e nessun riferimento ad appartenenza a club) puoi considerarla come una giacca blu e quindi di sera puoi anche indossare scarpe nere. I bottoni pero’ dovranno essere scuri e non in contrasto altrimenti verrebbe meno la sollenita’ dell’outfit formale . sz

    • Marco

      Reply Reply 20/12/2014

      Grazie, effettivamente è l’accorgimento più logico 🙂

  • alessio

    Reply Reply 02/12/2014

    Ciao Simonetta! Finalmente dopo tanto tempo passato in giro per negozi deprimendomi perchè come ti avevo detto nell’altro post sull’abito chiaro, non riuscivo mai a trovare una giacca che mi andasse bene, domenica ho deciso di rivolgermi ad un negozio di un certo livello che tratta quasi esclusivamente capi maschili classici…incredibile oltre ad aver comprato due camice stupende sono riuscito a trovare una giacca che mi sta alla perfezione senza dover ricorrere al sarto!!! Sono entusiasta ci credi?? Come l’ho indossata me ne sono innamorato sopratutto perchè è la mia prima giacca!! È una giacca sportiva due bottoni in lana blu scuro però non liscia come le giacche da abito e normale? con tasche applicate doppio spacco sfoderata quattro bottoncini sulla manica in stile inglese con asole aperte non finte! E di taglio slim taglia 54 drop 7. I bottoni sembrano in corno ma non sono in tinta unita hanno delle sfumature chiare e sono a mio avviso molto belli! Credo sia tutto o dimentico qualcosa?? Volevo renderti partecipe di questo mio acquisto e del fatto che non andrò più in nessun altro negozio!! Grazie a te sto scoprendo il piacere di indossare abiti che mi valorizzano e che ho sempre adorato ma non avevo mai avuto il coraggio di comprare e indossare complice anche l’età…prima ero troppo piccolo ora ho solo 25 anni ma sento che è giunto il momento giusto per cambiare e credo abolirò per sempre jeans e felpa!! Grazie mille per tutti i tuoi articoli continuerò a leggerti giornalmente!!
    Sei un mito!! 🙂

    • alessio

      Reply Reply 02/12/2014

      Scusa mi sono sbagliato la giacca e a mezza fodera e ha 2 tasche interne, può essere in tweed anche se non presenta motivi?? Perché è in lana piu spessa di una classica giacca da abito…

      • Potrebbe essere Serge, un tessuto simile al tweed per consistenza ma pettinato, quindi non pelosetto, che forma un motivo in diagonale. Comunque da tutti i particolari che mi hai detto, si tratta sicuramente di un ottimo acquisto e fai bene, dal momento che hai trovato taglia e drop giusto, non abbandonare piu’ quel negozio.Grazie per tutti i complimenti! Fanno sempre piacere. 🙂
        A presto SZ

    • Ciao Alessio, sono proprio felice ed il tuo entusiasmo è veramente contagioso. 🙂 Vedi a volte e’ sufficiente un piccolo suggerimento per sapere di essere sulla strada buona e proseguire con decisione e sicurezza come hai fatto tu. Da quanto mi descrivi la giacca è un cosiddetto blazer, e giustamente il tessuto è piu’ strutturato di quello delle giacche da abito generalmente in lana liscia e più sottile. Infatti il blazer ha caratteristiche piu’ sportive, mantenendo comunque una certa eleganza, quando lo si indossa, dipende se lo abbinerai ai jeans ed ai chinos oppure se vorrai indossarlo con un pantalone in lana. E’ veramente versatile. Bravissimo!. A presto Simonetta

    • alessio

      Reply Reply 07/12/2014

      No il tessuto non presenta nessun motivo..io ho un paio di derby brogue nere sono in pelle mista gore tex quindi sono spesse come lavorazione non sono formali come le classiche ci stanno bene con pantaloni in cotone blu cintura nera camicia vichy azzurra maglioncino sottile grigio e blazer blu? O devo comprare un paio di brogue cuoio da abbinare ovviamente cambiando anche cintura?

      • Essendo una scarpa molto particolare e con dettagli casual, l’insieme potrebbe funzionare. Chiaramente non vedendo l’effetto finale mi è difficile darti una risposta precisa. Guardati allo specchio a figura intera, e se percepisci qualcosa che non va’, fidati del tuo intuito. Se ti piace….vai ed esci orgoglioso! SZ

  • Stev

    Reply Reply 25/11/2014

    Vorrei far notare, per mia esperienza personale, che in presenza di fit slim e fondoschiena accentuato, la giacca a due spacchi crea uno sgradevole inestetismo. Gli spacchi si aprono anche da fermi. Ció non accade con un regular fit (attualmente meno in voga). Nello slim fit con un fisico mediamente atletico (benché la giacca due spacchi sia più bella) ha una resa migliore lo spacco centrale.

    • Verissimo Stev, come dici tu puo’ verificarsi questo problema per chi ha il fondoschiena un po’ forte, a seconda del taglio della giacca. Chiaramente bisogna scegliere con buon senso l’opzione migliore per il proprio fisico, in special modo quando si tratta di giacche già confezionate. Hai fatto bene a sottolinearlo. Grazie. SZ

  • severino

    Reply Reply 19/11/2014

    Sarebbe utile, fare un distinguo sulla lunghezza degli spacchi laterali. Senza dubbio,quelli piu’ alti, favoriscono la silhoutte e conferiscono un tocco di stle “old english”.
    Ritengo ,a mio giudizio strettamente personale ,che sia meglio evitare la giacca con due spacchi corti.
    Grazie per i preziosi consigli e buona giornata

Leave A Response

* Denotes Required Field