Come Creare Un Guardaroba Funzionale Step By Step

come creare un guardaroba funzionale step by step

Se vuoi avere più stile con meno capi hai bisogno di sapere come creare un guardaroba funzionale.

Per realizzare un guardaroba funzionale ci vuole tempo e dedizione, ma potrai velocizzare il procedimento con questa guida seguendo passo a passo i vari step che ti porteranno a focalizzarti solo su quello di cui hai bisogno e a creare (o rifinire), il tuo stile personale, per assicurarti che il tuo guardaroba funzionale lo rappresenti.

Iniziamo a vedere quali sono gli step principali e poi vediamo come metterli in atto.

Quali sono i passi da fare per creare un  guardaroba funzionale?

  • Definire Gli Obbiettivi
    Iniziare un rinnovamento del tuo guardaroba senza aver prefissato degli obbiettivi  è come mettersi in viaggio per una meta sconosciuta senza una mappa. È necessario avere le idee molto chiare su quello che funziona e quello che non, tra i capi presenti nel vostro guardaroba, in modo da sapere su cosa focalizzarsi nelle fasi successive.

    Definire gli obbiettivi ti aiuterà a prevenire l'errore più comune: quello di andare a caccia per negozi di un qualcosa senza avere la pallida idea di che cosa.

  • Disintossicare Il Guardaroba
    Una disintossicazione approfondita  è un passo estremamente importante sulla strada verso  un guardaroba migliore. Perché? Perché avete bisogno di una visione il più possibile snella e ordinata prima di aggiungere altri capi. Hai bisogno di vedere quali aree sono già ben fornite e dove ci sono lacune.
  • Analizzare il proprio stile di vita
    Se passi  il 70% del tuo tempo al lavoro ma il tuo guardaroba è pieno di costumi da bagno, probabilmente sarai una tra le persone più cool in spiaggia, ma avrai la sensazione di non aver niente da mettere per il resto dell'anno. Per essere funzionale il tuo guardaroba dovrà contenere tutti i capi d'abbigliamento in numero proporzionale alle tue varie attività giornaliere, anche quelle noiose.
  • Definire il proprio stile personale
    La  creazione di una chiara identità del vostro stile è importante perchè vi permetterà, di andare oltre ad un guardaroba di base, sia per distinguervi sia per divertimento, e sarà una traccia per i capi da acquistare, quando vorrete portare il vostro stile  ad un livello superiore, oltre che mettervi in grado di fare scelte più sicure e mirate.
  • Impostare le priorità
    Se vuoi rinnovare il  tuo guardaroba potrebbe essere difficile poter acquistare tutto in una volta sola. Ma questo non significa che non sia possibile vestire bene  o secondo il vostro stile. La chiave è quella di comprendere quali pezzi vale la pena acquistare per primi e poi piano piano,  quando il budget lo consente, integrare con gli altri pezzi.
  • Ripetere ogni 6 mesi
    Mantenere un guardaroba funzionale, vuol dire anche curarlo. E' facile che nell'arco di 6 mesi si accumulino ancora cose, o si cambi stile di vita, lavoro, città. Per accertarsi che il vostro guardaroba continui a darvi una funzionalità al 100% ripetere tutte le operazioni almeno con il cambio di stagione.

2 Comments

  • Gabriele

    Reply Reply 10/03/2016

    Ciao Simonetta! Intanto volevo farti i complimenti per il tuo Blog che ho scoperto da poco ed è veramente interessante e completo! Ho già guardato tutti i tuoi video sul canale YouTube! BRAVA. Volevo farti una domanda che in realtà non ha molto a che fare con l’argomento dell’articolo: io tra un mese mi sposo ed ho acquistato un vestito con “giacca alla coreana” senza taschino ne naturalmente reverse! La domanda è: posso comunque mettere il “fiore all’occhiello” (quello con la spillina) nella giacca? E se si dove lo metto??? Grazie mille
    Gabriele

    • Mi spiace Gabriele, ormai il matrimonio sarà stato celebrato, ma marzo ed aprile purtroppo sono stata costretta ad un ‘assenza forzata. Sarà per la prossima volta (spero pero’ non un altro matrimonio :-). SZ

Leave A Response

* Denotes Required Field