Come Fare Il Nodo Alla Cravatta: Nodo Nicky

Nodo di Cravatta Nicky

NODO NICKY

  • Grandezza: media Simmetria : Visibilmente simmetrico (matematicamente asimmetrico )
  • Difficoltà : Facile
  • Formalità: Business e Social
  • Colletti consigliati :  italiano,  button down

Il Nodo Nicky è un nodo di cravatta molto sottovalutato.

Per questo motivo ritengo sia utile conoscerlo anche perchè si tratta di un nodo molto versatile che può ricoprire diversi ruoli.

Non è di certo l’unico nodo che un uomo dovrebbe saper fare ma certamente rientra nel breve elenco dei nodi che è utile conoscere.

Un Nodo Nicky utilizza una quantità relativamente limitata di tessuto in lunghezza che lo rende una buona opzione per gli uomini alti.

Il nodo risulta un po’ più spesso del four-in-hand  e ad ha un aspetto simmetrico (sebbene in termini matemateci non lo sia in quanto per realizzarlo è necessario un maggior numero di giri di cravatta da un lato e meno dall’altro)

A grandi linee ricade  tra un nodo four-in-hand ed un nodo Mezzo-Windsor.

Può  essere utile per quegli uomini che indossano cravatte sottili in maglia in quanto il nodo Four in Hand risulterebbe assurdamente piccolo  su una cravatta skinny mentre,  data appunto la scarsa larghezza della cravatta, difficilmente la stessa riuscirebbe a coprire tutta la struttura interna del nodo Mezzo-Windsor.

La struttura del Nodo Nicky essendo molto ridotta invece  può essere facilmente nascosta anche sotto ad una cravatta sottile pur creando un bel nodo corposo perfetto su di una cravatta tricot.

Il nome ” Nicky ” presumibilmente proviene dal negozio da uomo milanese Nicky, di proprietà del Sig. Curami, che usualmente teneva esposte in vetrina le istruzioni per eseguire il nodo suddetto ed il Nodo Pratt (che è molto simile)

E’ un nodo molto semplice da sciogliere, è sufficiente  tirare, dall’alto, l’estremità più sottile ed il resto si disfa da solo.

Inoltre ha la pecularietà di stropicciare la cravatta molto meno di un altro normale nodo.

Nodo di Cravatta Nicky

About Simonetta Zamperlini

Digital Style Coach – Esperta In Strategia Dell’Immagine Maschile – Personal Stylist Maschile – Blogger aiuta gli uomini ad ottenere più fiducia, più relazioni e più possibilità di raggiungimento obbiettivi insegnando loro come vestire per comunicare il giusto messaggio, dal 2010. Creatrice di camiciaecravatta.com, corsi e manuali mirati allo stile ed eleganza maschile,

About The Author

Simonetta Zamperlini

Digital Style Coach – Esperta In Strategia Dell’Immagine Maschile – Personal Stylist Maschile – Blogger aiuta gli uomini ad ottenere più fiducia, più relazioni e più possibilità di raggiungimento obbiettivi insegnando loro come vestire per comunicare il giusto messaggio, dal 2010. Creatrice di camiciaecravatta.com, corsi e manuali mirati allo stile ed eleganza maschile,

Facebook

1 Comment

  • Iacopo

    Reply Reply 03/07/2014

    Concordo su tutto, forse perchè il nicky è uno dei miei preferiti, secondo solo al St Andrew.
    Facile, versatile (si abbina bene a quasi tutti i tipi di colletto di camicia) e rapido nell’eseguirlo.

Leave A Response

* Denotes Required Field