Stile e Autostima: Il Paradosso

stile e autostima

Se hai mai indossato una di quelle giacche che ti vestono perfettamente, guardandoti allo specchio mentre l’abbottonavi, ti sarai reso conto di come l’abbigliamento che indossi (ed il resto della tua immagine)  abbiano un innegabile effetto sul modo in cui ti senti.

  • Indossare una camicia bianca fresca di bucato ed inamidata ti fa sentire professionale e capace.
  • Fare un bel nodo alla tua cravatta ti fa sentire dignitoso
  • Abbottonare una bella giacca ben tagliata ti fa camminare con più orgoglio.

Chiaramente  anche coloro che non indossano giacca e cravatta usualmente,  possono godere degli stessi istanti di iniezioni di autostima rapida.

La stessa carica di autostima può essere ricevuta da qualsiasi capo di abbigliamento che ti faccia sentire a tuo perfetto agio , curato e rifinito.

Uno dei migliori, immediati ed efficaci sistemi per sentirsi meglio dentro è quello di avere un bel look fuori

effetto alone

L’Effetto Alone

Charles Feng della Stanford University ha scritto su The Journal Of Young Investigators:

“Nella società le persone più attraenti tendono ad essere più intelligenti e più popolari.

Questo è quello che viene chiamato Effetto Alone  e questa teoria è comprovata. La spiegazione è semplice: le persone attraenti ottengono di più nella vita perchè noi tutti a livello inconscio classifichiamo automaticamente gli altri prima di avere l’opportunità di valutare le loro personalità, sulla base di stereotipi culturali (che ci portiamo dietro dall’infanzia).

Questi stereotipi sono quelli che inconsciamente ci suggeriscono che le persone attraenti devono essere intrinsecamente buone, e quelle brutte intrinsecamente cattive. (vedi serie video Stile Persuasivo)

Le ricerche dimostrano che le persone attraenti hanno anche lavori migliori e più relazioni rispetto alla controparte meno attraente.

Questo sicuramente  è scoraggiante, per chi obiettivamente guardandosi allo specchio scopre che Brad Pitt è molto più bello di lui.

stile e autostima

Proiettare Sicurezza

Ma come Feng spiega c’e’ un modo anche per i più sfigati in fatto di doti attrattive, per ottenere i benefici di coloro che sono stati baciati da madre natura.

Elliot Aronson psicologo comportamentale, ritiene che un’alta percezione di sé ulteriormente, alimentata dai feedback altrui, possa giocare un ruolo determinante:  le persone che si sentono attraenti hanno lo stesso successo di quelle che lo sono veramente.

In pratica questo vuol dire che, se tu realmente ti senti attraente proietti la stessa sensazione alle altre persone.

In poche parole sarai trattato come le persone trattano quelli più attraenti. E la parte migliore è che questo crea un continuo flusso rigenerante di autostima perché interpreterai il trattamento positivo degli altri come la conferma  della tua avvenenza.

E questo ti farà stare sempre meglio.

Riepilogo Parziale

Vediamo di scomporre quanto detto fino ad ora in modo semplice.

I Benefici (supportati dalla scienza) dell’avere una bella immagine:

  • Quando vesti meglio stai meglio con te stesso
  • Come naturale conseguenza di sentirsi meglio, proietti questa sensazione positiva alle altre persone. Essenzialmente ti comporti come si comportano le persone di bell’aspetto: con sicurezza e fiducia in sé stessi.
  • Questo porta il subconscio delle persone a pensare: “ Beh si comporta come un ragazzo di bell’aspetto, quindi deve esserlo”. Conseguentemente ti tratteranno come trattano le altre persone di bell’aspetto.
  • Essere trattati in questo modo dagli altri conferma i propri sentimenti positivi verso sé stessi. Inconsciamente pensi: "Devo essere proprio un bel ragazzo dal momento che vengo trattato come vengono trattate le persone attraenti”.

Quindi:  vestendo meglio non solo si ottiene un migliore aspetto ma si crea un circuito di feedback positivi nel quale:

  • le altre persone continuamente ti inviano inconsciamente conferme circa il tuo bell’aspetto
  • tu ti senti meglio con te stesso e quindi agisci con più disinvoltura
  • e quindi le altre persone sono positive nei tuoi confronti e così via.

Per cui considera che anche se  non hai vinto alla lotteria genetica,  puoi avere tutti gli stessi benefici che le persone di bell’aspetto si godono, vestendo e presentandoti meglio.

Vesti Meglio, Sentiti Meglio …. E Fai Di Meglio

(e sentiti ancora meglio)

Aspetta un secondo facciamo una pausa e rendiamoci conto che tutto questo è un pochino superficiale non è vero?

Quello che voglio dire è che, è bene migliorare e curare la propria immagine ma non è esattamente essenziale.

Sicuramente ci sono altri più importanti  elementi  da considerare quando si tratta di aumentare la propria autostima e diventare più sicuri nella vita.

È vero, ma non sono poi così tanti

Un paradosso positivo

Una delle migliori cose che puoi fare per aumentare la tua autostima è quella di concentrarti sugli altri e non su te stesso.

Fare qualcosa di gentile per le altre persone è paradossalmente uno dei migliori modi per sentirsi meglio con se stessi.

Ma il paradosso diventa ancora più grande, quindi seguimi, perché potresti andare in confusione

Quello che sto per dirti non sono fandonie ma psicologia.

Il miglior modo per aumentare  le probabilità che tu possa fare qualcosa di gentile per gli altri  è…stare bene con te stesso, quindi dovrai concentrarti su te stesso prima (pensando a come renderti più attraente), per sentirti meglio.

Questa idea proviene in realtà da uno dei maggiori esperti di tutti i tempi di autostima, Nathaniel Branden, psicologo e autore dei I sei pilastri dell’autostima.

6 pilastri dell'autostima

“Ci sono prove schiaccianti a conferma che, più alto è il livello di autostima e più è probabile che una persona tratti gli altri con rispetto gentilezza e generosità”.

Quindi:

  • avere un bell’aspetto porta a sentirsi bene
  • sentirsi bene porta ad aiutare le persone
  • aiutare le persone porta a…sentirsi bene!

Facciamo il punto  della situazione

  • Fare cose belle per gli altri ti fa sentire bene
  • Secondo Branden sarai più propenso a svolgere queste azioni se ti senti già bene con te stesso
  • Una volta che inizi ad aiutare le persone, ti sentirai ancora meglio con te stesso
  • Sentendoti ancora meglio sarai ancora più propenso a fare cose belle per gli altri

Quindi se andiamo ad analizzare vestirsi e presentarsi bene si rivela non tanto un paradosso, ma un percorso, di gentilezza, generosità, rispetto e naturalmente fiducia in se stessi.

Ci sono buone ragioni per credere che avere una bella immagine è un percorso di fiducia in se stessi, ma è anche importante notare che non è l’unico.

La costruzione della propria sicurezza e autostima coinvolge non solo lo stile, ma anche  mente, corpo e competenze, e non sempre in egual misura.

Quando cerco di sviluppare una nuova abitudine sana, dedico più tempo a coltivarne la giusta mentalità.

Ma una delle parti migliori di iniziare a costruire fiducia in se stessi è che ci si rende conto rapidamente che il miglioramento in un settore paga dividendi in molti altri.

Il che significa, ad esempio,  che come inizi a prendere provvedimenti per migliorare il tuo stile, molto probabilmente migliorerà anche la tua mente, il corpo e le competenze o altri aspetti della tua  vita e viceversa.

Ed è per questo che ho creato Elegantology

Facebook

3 Comments

  • Luca68

    Reply Reply 28/04/2017

    Ciao Simonetta, stupendo questo articolo.È proprio vero che se indossi qualcosa che ti faccia star bene, la giornata sarà sicuramente positiva e anche gli altri lo percepiscono e si rappotano positivamente con te. Mi viene in mente la canzone che Paola Turci ha portato a Sanremo “Fatti bella per te”. L importante è vestirsi e farsi belli per piacere principalmente per se stessi. Un abbraccio a presto Luca

  • Emilio Marco

    Reply Reply 14/04/2017

    … Grazie Simonetta,perchè come”sempre”mi dai conferma che… Essere sempre noi stessi,con i nostri pregi e difetti,il nostro carattere,guardare sempre e solo avanti,non aver paura di affrontare a testa china “tutto e tutti”,dove oggi “vorrebbero”omologarci,io dico … mai, sarò sempre e solo me stesso,anche a costo di dare l’impressione di essere asociale,di essere quello diverso da tutti,… anche perchè è vero !!

    • Ma grazie a te!L’importante è stare bene con se stessi, essere veri e poi… chi ci ama…ci segua 🙂 A presto. Simo

Leave A Response

* Denotes Required Field