Il Dress Code Internazionale

smoking obbligatorio

Prima di tutto mi scuso con Voi lettori assidui di questo blog per averVi abbandonato per circa due settimane. Ma spero di farmi perdonare con il REGALO che ho preparato per Voi “[ppopup id=”1380″]Peccati di Stile[/ppopup] ” il mio e-Book di 30 pagine che vi spiega quali sono gli errori comuni che gli uomini commettono nell’abbigliamento, e come evitarli.  Potete scaricarlo gratuitamente dal sito. 30 pagine di consigli che spero vi potranno essere utili. Naturalmente potete invarmi tutti i vostri commenti.
Il Dress Code non è altro che il codice presente negli inviti che una volta interpretato bene ci permetterà di non arrivare vestiti inadeguati ad un evento.

Il modo piu’ semplice e veloce per essere sicuri del proprio look in queste occasioni e’ quello di seguire le regole del dress-code richieste nell’invito stesso. Vediamo i vari significati:

White-Tie (Cravatta Bianca)

Si trova raramente sugli inviti formali moderni. Quello dove e’ richiesta la cravatta bianca e’ il più’ formale degli inviti ed e’ proibitivo per la maggior parte degli uomini, a meno che non vi capiti di essere invitati a cene del jet-set o importanti enti di beneficenza e’ improbabile che vi sia richiesto il codice: cravatta bianca che implica frac, pantaloni da frac, gilet bianco.

invito white tie

Black-Tie (Cravatta Nera)

Questo significa che e’ previsto abito da sera, nero, preferibile è lo smoking, cravatta in seta e le scarpe oxford lucidissime sono le sole scarpe permesse, camicia bianca con gemelli.

smoking obbligatorio

Black-Tie facoltativo

Per le cerimonie in cui i partecipanti dovranno essere vestiti in modo formale senza essere costretti ad indossare lo smoking. Un abito scuro con camicia bianca e cravatta scura e scarpe oxford nere sarà perfetto. Anche se però personalmente vi consiglio vivamente di preferire lo smoking.

smoking facoltativo

Abito Semi Formale o Business

Un abbigliamento business non deve essere confuso con il casual business. Abito scuro, camicia chiara, cravatta necessaria scarpa e cintura classica.

Business Casual o Dress Casual

Vuol dire che ci si può presentare con uno spezzato, o addirittura la giacca puo’ essere sostituita da un maglione, la camicia e’ necessaria, pantaloni classici, e scarpe in pelle.

Casual

Non vuol dire che si ci possa presentare in modo disordinato Tuttavia jeans e polo sono ammesse, come mocassini o scarpe da barca

Quando nessun codice specifico viene indicato e’ meglio presentarsi con un abito (camicia e cravatta) in quanto in questo modo ci si può regolare in un secondo momento ad esempio rimuovendo la cravatta o la giacca.


In generale, è facile evitare di essere vestito inadeguato alle occasioni se mantenete il vostro guardaroba versatile abbastanza per conformarsi ai diversi codici di abbigliamento e prestare attenzione alle richieste dell’invito.

Ricordo che è sempre meglio presentarsi con qualche capo di abbigliamento in più piuttosto che in meno, dal momento che nel primo caso si potrà levare qualcosa ma nel secondo caso sarà impossibile aggiungere.

Ti Potrebbe Interessare

outfit estate

Facebook

15 Comments

  • Riccardo

    Reply Reply 24/04/2017

    Gentile Simonetta, ho un colloquio Ryanair per assistente di volo. Il dress code: business trousers and Short sleeved shirt and tie. Sono indeciso soprattutto per camicia e pantaloni, quale abbinamento consiglieresti?grazie mille, complimenti per il blog

    • Ciao Riccardo, ma se capisco bene il dress code sarà quello da osservare una volta assunto. Per il colloquio puoi tranquillamente indossare o un bel spezzato professionale, o un abito bli. camicia azzurra o con righina sottile azzura. No cravatta. E’ comunque un colloquio dove il tuo aspetto dovrà apparire professionale ma non troppo formale. SZ

  • Riccardo

    Reply Reply 31/03/2016

    Ho un invito con scritto:
    the attire for this event is black tie
    Esattamente cosa devo indossare ?
    Grazie

  • Gabriele

    Reply Reply 16/11/2015

    Ciao Simonetta, complimenti brava etc. etc. all’infinito.
    Il mio dubbio su un completo blu da lavoro che scarpe devo abbinare.
    Molti suggerimenti scosigiao il nero ?
    tu che ne pensi.

    grazie di cuore.
    Gabriele

  • Matteo

    Reply Reply 23/05/2013

    Buonasera Simonetta,
    ho un paio di dubbi che mi attanagliano e in rete trovo parecchi pareri discordanti:
    il primo riguarda l’abbinamento in generale di una camicia a righe con un gessato; è possibile? consigliabile? se sì, in quali casi?
    Il secondo dubbio riguarda l’abbinamento o meno di pochette e cravatta dello stesso colore: anche qui è possibile? in quali casi?

    La ringrazio per l’attenzione.

    • Ciao Matteo, e’ un dubbio che hanno in molti. Si possono abbinare righe con righe, ma bisogna saperlo fare. Quando si capisce come farlo il risultato e’ sorprendente. Propio stasera terro’ una lezione ai corsisti del mio workshop che verte proprio sugli abbinamenti delle fantasie. Cerchero’ qui di spiegarti in breve e genericamente l’unica regola da osservare: se si abbinano due fantasie simili (es. righe con righe – quadretti con quadrtetti) bisogna fare attenzione alla dimensione e alla scala delle due fantasie che deve essere diversa. Cioe’ puoi abbinare un abito con gessatura sottile ad una camicia a righe se queste sono o piu’ spesse e la distanza fa l’una e l’altra non e’ identica alla distanza delle righe sull’abito o viceversa.
      Naturalmente un ulteriore fattore di coesione fra le due fantasie sara’ la buona corrispondenza di colore, cioe’ che i colori presenti sulla camicia e quelli dell’abito siano ben abbinati e coerenti (abito gessato blu con righina bianca, camicia fondo bianco con riga azzurra ad esempio) Quando si abbinano le fantasie, che siano simili o diverse, lo scopo che bisogna tenere a mente e’ quello di non infastidire la vista di chi ci guarda e fare in modo che ogni capo sia bene distinto
      Due capi con Due righe troppo simili vengono recepite dal cervello come un capo unico, per una questione di praticita’ (il nostro cervello lo fa 🙂 ) Per farti capire meglio ti inserisco due immagini la prima con abbinamento errato e la seconda con buon abbinamento. anche se un po’ scontato. ma solo per farti capire la questione della dimensione delle due fantasie ugualI.
      Qui vedi addirittura tre fantasie uguali tutte righe, anche in questo caso avrebbero dovuto essere tutte e tre di dimensione e scala diversa.
      Per cui anche se c’e’ un buon abbinamento di colori l’abbinamento non funziona.

      abbinamento discutibile
      In questa invece va meglio, la camicia ha la righa molto piu’ vicina e piu’ spessa di quella dell’abito-

      L’abbinamento dei colori e’ molto semplice ma funziona.

      si

      Per quanto riguarda la pochette invece, questa non deve essere mai identica alla cravatta.
      ti spiego perche’:
      la pochette si inserisce per rendere piu’ interessante un outfit, per esprimere un po’ di propria personalita’, e per inserire un po’ di colore,
      Queste cose sono assolutamente gia’ svolte dalla cravatta (se presente).
      Ripetere la stessa cosa con la pochette e’ solo una dichiarazione di scarso senso dello stile, e ovviamente mancanza di fantasia. A quel punto non e’ nemmeno necessaria perche’ non serve.
      Puo’ al limite riprendere un colore presente nella cravatta. Ad esempio se hai una cravatta con colore predominante blu con dei piccoli disegnini gialli, la pochette potrebbe, per non sbagliare, essere gialla, ma attenzione non lo stesso giallo del disegnino della cravatta, ma una sua sfumatura piu’ chiara o piu’ scura, e poi magari con un bordino sottile blu – oppure con dei pois blu –
      Ovviamente e’ solo un esempio , ma puoi riprendere anche un colore della camicia e uno della cravatta all’interno della fantasia della pochette, oppure ancor piu’ personalita’ lo danno i colori in contrasto con quelli della cravatta o della camicia, o della giacca. Per sapere quali siano i colori in contrasto, se non sei sicuro, la ruota del colore torna utile in questo caso. Mi auguro di averti chiarito un pochino la situazione.
      A presto. SZ

  • Marco

    Reply Reply 19/05/2013

    Ciao, innanzitutto complimenti per il blog, l’ho appena scoperto, ma l’ho già salvato tra i preferiti, io ho un problema, ho un pranzo abbastanza importante in cui mi hanno messo dress code casual, easy chic, cosa devo mettere? Siamo in un golf club e dopo, tempo permettendo, abbiamo lezioni di golf

  • Roberto

    Reply Reply 31/03/2012

    Complimenti per il sito: possibile fare domande dirette su indirizzò mail o chat?

    • simonetta

      Reply Reply 31/03/2012

      Se brevi consulenze invia mail, per altre richieste riguardo il blog ed il manuale o altro, anche in chat. Grazie mille Roberto

  • Ciao, complimenti per il blog, ti seguo sempre! Ho provato a scaricare l’ebook dal link, ma ho problemi, c’e’ un link alternativo?

    • essezetati

      Reply Reply 24/02/2011

      Grazie ho provato a contattarti via mail, ma ma forse hai problemi sulla tua casella di posta in quanto la mia mail e’ tornata indietro.- Contattami tu via posta. Grazie Simonetta

Leave A Response

* Denotes Required Field