Aumentare Le Possibilità Di Successo Professionale: Ascoltiamo La “Voce” del SUBCONSCIO

La “Voce” del SUBCONSCIO  può costruire o distruggere La Possibilità di Successo nella Vita Sociale e Professionale.

La Scienza moderna  fa spesso riferimento alla “voce” del subconscio“.
Ricerche scientifiche hanno rivelato innegabilmente che le menti di leader o di individui estremamente intelligenti e di successo condividono onde celebrali simili e mentre sono impegnati concettualmente raggiungono e mostrano diversi  apici concettuali.

menti geniali di successo professionale
La mente umana è un potentissimo strumento.
Sai che stai utilizzando solo il 10% delle capacità del tuo cervello?

potere della menteSecondo gli studi di Albert Einstein, in media le persone usano solo il 10% delle capacità del proprio cervello.
Nella nostra mente c’è molto potenziale ancora tutto da scoprire, ovvero ben il 90 % che è controllato dal nostro SUBCONSCIO.

Per poter usare di più il  cervello, si deve imparare ad usarlo non solo consciamente, ma anche attraverso il proprio SUBCONSCIO.

La mente conscia è responsabile di tutto quanto si è già consapevoli.

Il ragionamento, la logica e le decisioni fanno tutte parte delle funzioni della mente conscia.
Ogni decisione che si prende, sia nella vita professionale che nella vita sociale, a partire da come si ci veste, a cosa si mangia, fino a quando si va a dormire, si utilizza la mente conscia  e questo  rappresenta solo il 10% di quello che in realtà la  mente è capace di fare.

Il subconscio è capace di fare molto di più di questo; infatti le più famose storie di successo specialmente professionale sono attribuite al potere del subconscio.

Ad Esempio:

–  La terapia dell’ Insulina (Trattamento per diabetici) deriva da un sogno del suo inventore.

Negli anni 20, il diabete era considerata una delle malattie più diffuse, e le probabilità di fermarlo erano veramente minime a quei tempi. Il Dr. Frederick Banting, che per anni attraverso esperimenti e ricerche cercò di mettere un freno a questa malattia, fece molti progressi una notte, quando estremamente esausto cadde in un sonno profondo.

Mentre stava dormendo gli saltò alla mente come poter creare l’insulina con l’utilizzo di cellule morte dei cani.
L’informazione chiave per formulare l’insulina scappò alla sua mente conscia, mentre il subconscio illuminato da anni e anni di ricerche riuscì a trovarla .
Ora grazie alla soluzione nata dal subconscio, milioni di persone beneficiano della spettacolare scoperta del Dr. Banting.

la formula dell'insulina da un sogno
MA QUESTO NON E’ TUTTO:

Una canzone eseguita sette milioni di volte nel XX secolo è nata dal subconscio di uno dei più grandi nomi della musica.

Paul McCartney è probabilmente uno dei più memorabili tra i Beatles, e uno dei cantanti e cantautori più famosi e di successo di tutti i tempi.

“Yesterday”, secondo il Libro dei Guinness dei dischi , è stata la canzone più eseguita di tutti i tempi, ed ha delle origini davvero interessanti.
McCartney stava dormendo in una piccola stanza della casa dei suoi genitori a Londra, e quando si svegliò udì una chitarra classica suonare ed immediatamente corse al pianoforte e suonò il pezzo, per evitare di dimenticarselo.

Ecco una famosa dichiarazione di Paul che disse milioni di volte:

ahshdeine“Mi svegliai con una dolce melodia nella mente e pensavo: – è fantastica! Devo sapere cos’è!-

C’era un pianoforte alla destra del mio letto e vicino alla finestra. Saltai fuori dal letto e corsi verso il piano ed iniziai a suonarla.

Mi piaceva molto la melodia, ma perché l’ho sognata? Non potevo credere di averla scritta io.

E pensavo: – No, non ho mai scritto nulla di simile prima- Ma avevo la melodia ed era questa la cosa più magica.”

Se l’utilizzo del potere della mente umana è solo del 10% immagina se sapessimo utilizzarne di più…
Immagina se avessimo il pieno controllo delle potenzialità del  cervello, Cosa si potrebbe ottenere?

Immagina se la tua mente conscia ed il tuo subconscio lavorassero insieme organizzati, sincronizzati ed uniti;  si potrebbe riuscire ad accedere a parti della  mente impossibili da immaginare e raggiungere con successo tutti i nostri obbiettivi, ad esempio:

  • successo professionale
  • successo nelle relazioni interpersonali
  • successo negli obbiettivi da raggiungere: es. diete, smettere di fumare etc

E molto altro.

Il subconscio è una parte della mente non accessibile direttamente, ma esplorabile attraverso l’utilizzo di alcune tecniche ad esempio: l’ipnosi, la psicoterapia, i messaggi subliminali, i toni binaurali.

onde binaurali

Il fenomeno dei  toni binaurali, che sono dei battiti che vengono percepiti dal cervello quando due suoni con frequenza inferiore ai 1500 Hz e con differenza inferiore ai 30 Hz vengono ascoltati separatamente attraverso degli auricolari, e vengono generati direttamente nel cervello. La paternità di questa scoperta la si deve a Heinrich Wilhelm Dove nel 1839.

Un’approccio a queste tecniche sarà spiegato nei miei prossimi post. Ero scettica quanto voi. Ma vale la pena di provare, sono esercizi che non costano nulla, ma potrebbero fare la differenza sulla strada verso il vostro successo professionale e nella vita.


2 Comments

  • angy

    Reply Reply 29/05/2012

    cara Simo,
    ho avuto il piacere di conoscerti e di conoscere il tuo blog, essendo una donna e i tuoi consigli di stile agli uomini non mi riguardano in modo diretto ma, in particolare questo articolo sul sub-conscio, è molto interessante. Gli spunti per scrivere un romanzo o una storia li ho avuti spesso nella fase notturna, importantissimo acchiappare e scrivere subito quanto emerge dal nostro cervello in fase di pausa da pensieri disturbanti che occupano troppo spesso la mente durante il giorno.
    grazie per gli spunti.
    Angelica

    • simonetta

      Reply Reply 29/05/2012

      Ciao Angelica, suppongo tu sia la scrittrice che ho avuto modo di conoscere ad un meeting a Milano mese scorso. L’articolo in effetti e’ un’idea di mia figlia Alessia ma ben supportato da me, in quanto appassionate da sempre di Inconscio, piu’ che del conscio.
      Sono lusingata del tuo commento, e ben conoscendo le tue doti di scrittura, ed i tuoi lunghi e approfonditi studi in psicologia, non posso che sentirmi, anzi sentirci (si unisce anche la mia Alessia) onorate per il tuo intervento. Sappi che in qualunque momento tu voglia scrivere qualcosa al riguardo potra’ solo essere che un piacere poter ospitare una firma prestigiosa come la tua.
      Con stima
      Simonetta

Leave A Response

* Denotes Required Field