Abbinare E Coordinare Senza Sforzo – Ora Su Amazon

E’ appena uscito su Amazon il mio ultimo E-Book: “Abbinare e Coordinare Senza Sforzo”.  Recensioni a 5 stelle!

70 pagine di validi consigli per risolvere i tuoi dubbi sugli abbinamenti, una volte per tutte step by step.

Affrettati perché lo puoi scaricare gratis da Amazon ancora per 88 ore! (non è possibile ottenerlo al di fuori di Amazon)

Partendo dalla teoria spiegata in modo semplicissimo, senza fronzoli, ma quanto basta per comprendere le basi, fino alla costruzione di interi outfit con molti esempi visivi.

Dall’abbinamento dei colori, dei motivi e fantasie e delle texture fino ad elementi specifici come giacca, pantaloni, camicia, cravatta, pochette, calze e scarpe, questa guida vuole essere un supporto valido a cui ricorrere ogni qual volta ti sorga un dubbio su un abbinamento, per permettere di esprimerti attraverso i colori i tessuti e le fantasie in modo elegante e sviluppare ulteriormente il tuo senso per lo stile.

Consigli per:

  • Abbinare i colori
  • Abbinare le fantasie
  • Abbinare tessuti e texture
  • Abbinare gli stili
  • Abbinamenti specifici

Calze E Pantaloni

Camicia e Cravatta

Scarpe Cintura e Orologio

Giacca e Pantaloni

Giacca e Pochette

Scarpe e Pantaloni

  • Scorciatoie

SCARICA ORA LA TUA COPIA DA AMAZON 

gratis ancora per 88 ore!

abbinare e coordinare senza sforzo

recensioni amazon

shadow-ornament

Facebook

4 Comments

  • Giovanni

    Reply Reply 23/01/2017

    Ciao Simonetta

    Sono Giovanni, un ingegnere mal vestito di 35 anni e da poco sono diventato anche papá.
    Ho necessitá di rivedere completamente il mio modo di vestire ed in questi giorni ho apprezzato molto il tuo blog.
    Ora vorrei fare il passo successivo e comprare una delle tue guide.
    Quale libro mi consigli per primo?

    Grazie

    • Ciao Giovanni ti ringrazio moltissimo.

      Il must-have dei miei manuali è Trionfo di Casual in quanto non si tratta di un manuale da leggere una volta e via, ma di un qualcosa di utile per il resto della vita. Dal casual relaxed curato, al business casual per il lavoro allo smart casual (che nel manuale è chiamato casual-chic) trovi una marea di consigli (suddivisi nelle tre aree) oltre a veri propri consigli di styling (colori, contrasti ecc abbinamenti fantasie ecc. ecc.) ed una bella ed ampia sessione dedicata alle scarpe.

      Puoi scaricare come bonus 34 pag. del manuale, nella lezione 7 del mini corso gratis che dovresti avere ricevuto dopo qualche giorno dall’iscrizione alla mia mailing list (se non ti sei iscritto fallo subito :-)… il minicorso è segreto per cui devi aspettare la mia mail che ti informi su come accedere. In molti (come poi vedrai dai commenti) lo hanno trovato molto utile ed un ottimo punto di partenza.

      In abbinata consiglio Guardarobaclick e/o Business Casual, ma ritengo che TDC sia quello fondamentale, ed ha riscosso centinaia di feedback positivi.. In più in regalo hai trionfo di stile che anche se è un manuale del 2012, ti offre una panoramica su abbigliamento più formale che è valida sempre.

      Ricorda che hai su tutti i miei prodotti una garanzia di 30 gg, per cui nel caso un manuale non ti fosse utile verrai rimborsato fino all’ultimo cent. senza rischiare nulla. Se hai bisogne di altre info o chiarimenti sono qui. A presto. Simonetta

  • Nicola

    Reply Reply 22/01/2017

    Ciao Simonetta,
    ti scrivo per chiederti in parere. Nonostante aver guardato varie volte i tuoi video e soprattutto aver letto il testo “Abbinare senza Sforzo” e video allegato, ho ancora in profondo dubbio e prima di fare l’acquisto vorrei sentire la tua opinione, in caso vorrai fornirmela 🙂
    Ho vari pantaloni di colore che tu definisci “colori della terra”, in particolare blu navy, rosso mattone scuro, verde scuro: sono tutti e tre molto “ombra” come sfumatura, e fino ad ora li ho abbinati con maglioni sempre in tinta unita del colore o complementare o a triade, sempre dello stasso grado di “ombra”.

    vorrei pero’ acquistare una o due camicie, invernali (ma non flanella 🙂 ), che possano essere usate in modo intercambiabile con tutti i pantaloni di cui sopra senza dare l’idea di essermi vestito ad occhi chiusi.
    Tu consigli una camicia scozzese/lamberjack ma tenendo conto la tinta unita e l’obra dei colori, non vorrei appesantire troppo ad ombre l’outfit: vorrei schiarire ma sempre rimanendo in tema invernale e non sforando nel pastello.
    Pensavo a due camicie Vicky, una con quadri blu scuro di media taglia ed una con quadri rosso mattone sempre di media taglia, entrambe in cotone magari lavorato in modo tale che rimanga non liscio liscio e dia effetto “sgualcito”.
    Vorrei pero’ una tua opinione prima di fare l’acquisto 🙂 🙂

    Spero troverai il tempo, ed intanto ti ringrazio per quello che fai.

    N.

    • Ciao Nicola, in effetti la camicia lumberjack con pantaloni in velluto è adatta ad un look più da campagna autunnale o montagna. Sono d’accordo con tutto quello che dici ed hai già fatto tutto tu. Di meglio non avrei potuto fare. Ti consiglio se possibile, di andare ad acquistare le camicie, indossando i complementi dell’outfit che vuoi comporre, in modo che poi misurando la camicia tu ti renda conto dell’effetto finale. Perchè alla fine della fiera sei tu il giudice finale. Se ti piace è ok. Se non ti convince…pensaci ancora un po’ cercando di capire che cosa è che non ti convince, in modo da trovare l’alternativa. A presto e grazie. Simonetta

      P.S. rispondo sempre ai commenti anche ai piccoli consigli , magari non immediatamente, ma la risposta arriva 🙂 ) – Per email non posso assicurare lo stesso)

Leave A Response

* Denotes Required Field