Seduzione: Ecco Quali Attenzioni Amano Le Donne da Parte Degli Uomini

1

Posso consigliarvi come e’ meglio vestirvi per un incontro galante, e come potete comportarvi con educazione e correttezza, ma non chiedetemi come potete migliorare le vostre capacità di seduzione!


Alessandro Vigini, fondatore e formatore di arteseduzione.itscrivera’ per camiciaecravatta,  sull’arte di sedurre. Visitando il suo sito troverete fra l’altro diverse pubblicazioni gratuite sull’argomento.

Ecco l’articolo di Alessandro:

Non è una novità che alle donne piaccia ricevere una serie di attenzioni dagli uomini, che in questo modo farebbero capir loro l’interesse che nutrono. La donna vuole stare al centro dell’attenzione, vuole essere l’unica e vuole sentirsi desiderata, e tutto ciò soprattutto nell’approccio e quindi nella fase iniziale di un rapporto è fondamentale.

Ma siete sicuri di sapere quello che una donna cerca davvero per sentirsi corteggiata?

Ci sono infatti una serie di atteggiamenti, piccoli gesti, che più o meno tutte le donne gradiscono nella fase di conoscenza, e a cui non rimangono di certo indifferenti. Certo alcuni gesti, come ad esempio un bel mazzo di fiori, fanno sempre colpo, ma è assolutamente importante tenere presente che con il tempo il modo di relazionarsi tra le persone è cambiato.

La galanteria non passa mai di moda, ma non si può ignorare che la tecnologia ha fatto il suo ingresso anche nell’ambito della seduzione.

Dunque gli uomini di oggi si può dire che sono decisamente avvantaggiati, visto che per sedurre una donna hanno a loro disposizione le classiche vecchie regole, che non vanno mai in pensione, e i nuovi strumenti.

Pertanto, tenendo presente entrambi questi aspetti e soprattutto la psicologia femminile, vi sveliamo tutto ciò che le donne si aspettano da un uomo che le corteggia per potersi sentire veramente desiderate.

2

Telefonate ed sms – Gli uomini e le donne hanno due rapporti completamente diversi con il telefonino. Le donne, anche se con le loro amiche, starebbero sempre ore ed ore a parlare al telefono, e anche nei messaggi si può dire che non abbiano il dono della sintesi. Un solo sms non basta quasi mai e ne inviano almeno due per potersi spiegare. Gli uomini invece sono più pigri, non amano né stare troppo a lungo al telefono né “perder tempo” ad inviare sms. Eppure, proprio quella che per gli uomini è una perdita di tempo per le donne equivale ad una dimostrazione d’interesse. Ogni telefonata e messaggino lo traducono con un “ti sto pensando”, e gli danno ancora più valore se l’uomo che telefona o invia il messaggio è lontano. Dunque anche nel corteggiamento il telefono è apprezzatissimo, perché fa capire ad una donna che lei è nei vostri pensieri e che siete disposti a dedicarle del tempo.

I gesti galanti – Come già detto, i gesti galanti lasciano sempre il segno. Quindi fate quel che potete: un fascio di rose, un invito a cena e soprattutto non tralasciate i dettagli da vero gentleman, che sulle donne hanno grande fascino. Ad esempio, quando uscite non rinunciate ad aprire alla vostra partner la portiera della macchina. E’ un gesto che anche la donna più emancipata trova irresistibile.

I gesti che la sorprendono – Tutte le donne amano essere sorprese. Non c’è bisogno di gesti plateali, bastano piccole attenzioni che le mostrino che lei è importante. Un bigliettino lasciato ad esempio sulla macchina, un cioccolatino quando vi vedete, potrebbero sembrare trovate da commedia romantica ma nella realtà ogni donna trova questi gesti irresistibili.

Che aspettate?

Articolo realizzato da Alessandro Vigini, clicca qui per contattarlo.

Ti Potrebbe Interessare

outfit estate

Facebook

2 Comments

  • Federico

    Reply Reply 09/04/2013

    una domanda importantissima!!! 😀 capita spesso nella mia città, almeno d’estate, che durante una uscita..specialmente la prima, a metà serata, arriva il classico venditore di rose..
    come ci si deve comportare? o meglio molte volte è capitato che alla ragazza non piacessero affatto e che finissero buttate due ore dopo se non subito, molte volte dicono di no e magari la vogliono, altre si infastidiscono pure.
    senza tralasciare che i venditori di rose non capiscono il significato della parola “no” e per farglielo capire ti tocca anche discutere…e non ci fai una bella figura

    • Ciao Federico ecco il mio consiglio: quando ti si avvicina il venditore ti rivolgi subito alla ragazza e le chiedi: la gradisci? se la risposta e’ affermativa, dovrai comprarla, se e’ negativa ti rivogli al venditore con un sorriso ed educatamente gli dici: No grazie. Se insiste non essere maleducato, ma fermo! e gli ribadisci ringraziandolo nuovamente che la tua compagna non la gradisce. Se insiste ancora, allora basta dialogo! guardi la ragazza la prendi per mano e ti allontani o se sei al ristorante riprendi il discorso con lei guardandola negli occhi, escludendo il venditore dalla vostra intimita’. Non perdere la pazienza (anche se e’ difficile) fatti vedere fermo e deciso. Le donne lo gradiscono 🙂 sz

Leave A Response

* Denotes Required Field